Umberto Smaila a Castellaneta Marina

powered by WordPress Multibox Plugin v1.3.5

Umberto Smaila

Inaugurazione Albatros

Dopo la serata di presentazione, nella quale si è potuto visionare il progetto che la società Musicaeparole, direzione artistica dell’Albatros Club di Castellaneta Marina (TA), vuole condurre in questa stagione 2013, si entra nel vivo dell’estate con l’inaugurazione ufficiale della rassegna, nella quale si alterneranno momenti di raffinata musica live a dj set  a cura non solo dei dj resident, ma anche di guest.

Sabato 6 luglio, per il primo appuntamento, si potrà assistere allo spettacolo del celebre Umberto Smaila, che dopo un anno di assenza torna ad esibirsi sulla terrazza di questo prestigioso club, simbolo della storia della movida della provincia tarantina, che si affaccia sul mar Jonio.

Nato a Verona è diventato milanese di adozione, in quanto proprio nel capoluogo lombardo insieme ad alcuni amici, quali Gerry Calà, Franco Oppini e Ninì Salerno, ha iniziato il suo percorso lavorativo che lo porterà a diventare il personaggio tanto amato da tutti gli italiani. I Gatti di Vicolo Miracoli era il gruppo con il quale Smaila ha iniziato nel 1971 ad esibirsi nel Derby Club. Questo è stato il punto di partenza di un’escalation: nel ’72 è stato pubblicato il primo album, nel ’75 ha fatto le prime apparizioni in tv, sul programma nazionale della Rai “Il Dirodorlando”, nel ’77 ha partecipato alla trasmissione “Non Stop” e agli inizi degli anni 80, sebbene perdessero componenti del gruppo, costituito anche da Gianandrea Gazzola e Spray Mallaby, la loro notorietà era tanta al punto che Umberto Smaila poteva vantare una carriera televisiva effervescente.  Nel ‘86 ha condotto “C’est la vie” e un anno dopo “Colpo Grosso”, fortunatissimo sexy varietà che l’ha visto  impegnato fino al 1991. La sua passione per la musica è sempre stata forte, al punto che, in qualità di imprenditore, ha deciso di dare vita ad una catena di club, Smaila’s, dove l’Umbertone nazionale, insieme ai suoi amici di sempre, si esibisce in spettacoli canori coinvolgenti e divertenti.

Smaila proporrà il suo effervescente show, accompagnato dai musicisti che lo affiancano nei suoi spettacoli itineranti. Seguendo il modello del medley, ovvero quello del medley, due o più brani, eseguiti in sequenza senza interruzioni e di solito in versione più breve rispetto all’originale, tipico dei primi anni della dance, lo showman canterà una serie di brani che negli anni ‘80 e ‘90 erano mixati dai disk jockey. Con oltre 500 brani in repertorio, equamente divisi fra pezzi stranieri, in circa quindici minuti, Smaila riesce ad arrivare a cantare quasi 40 canzoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *