Ultima notte Cromie a 3 minuti da MyLife B&B Coutry House

ULTIME STANZE DISPONIBILI PER L’ULTIMA NOTTE AL CROMIE!!

powered by WordPress Multibox Plugin v1.3.5

Flyer
Volge al termine la stagione 2014/2015 del Cromie di Castellaneta Marina (Ta), che anche quest’anno ha portato in provincia di Taranto alcuni dei nomi più prestigiosi della scena clubbing internazionale. In occasione dell’ultimo appuntamento stagionale, sabato 18 aprile, si esibiranno la bellissima e bravissima Nina Kraviz, il maltese The Element e il dj resident Skizzo.
Nata a Irkutsk, nella Russia siberiana, Nina Kraviz, famosa per le sue produzioni e per i suoi dj set che richiamano sempre un numero elevato di partecipanti, si è trasferita a Mosca giovanissima e si è iscritta alla facoltà di Odontoiatria presso l’università della capitale. Proprio in questa città, piuttosto che intraprendere una carriera come top model, visto la sua particolare bellezza e i suoi occhi di ghiaccio, ha scelto di dedicarsi alla musica in quanto, come lei stessa afferma, è stata questa a sceglierla e lei non ha saputo rifiutare. La formazione del trio MySpaceRocket è il suo primo progetto in questo settore, con il quale ha realizzato anche un disco nel 2007, dal titolo “Amok”. Attualmente Nina Kraviz, come tanti big del mondo elettronico è residente a Berlino. Collezionista, musicista, cantante e semplicemente amante della musica, il suo talento ormai è ben noto da anni, in tutto il mondo. Il suo tocco femminile e morbido, influenzato in gran parte dalle colonne sonore dei grandi classici italiani e rimembranze disco, è percepibile in ogni release nelle quali dimostra una grandissima duttilità, variando tra arrangiamenti classici e vibes house più ricercati. Le produzioni di Nina Kravitz inseguono un’emozione, qualunque essa sia. La voce è il suo strumento principale che le permette di esprimere tutto ciò che ha in mente, suona con una dimestichezza amatoriale le tastiere ed è esperta di sintetizzatori, tanto che ha realizzato per l’importante rivista inglese Mixamg un reportage sui synth russi. L’attività da dj, per Nina Kravitz, non è semplicemente far ascoltare musica al pubblico. Per questo il suo djset è una performance completa, nella quale si fa trascinare dalle emozioni e così si presta spesso a cantare i brani nei quali è campionata la sua voce, a danzare trasportata dai suoni e ammaliare con la sua eleganza.
The Element, originario di Malta, ha iniziato il suo percorso artistico nel 1993. A seguito di un tour mondiale, nel quale ha fatto da spalla al collega Cisco Ferreira, ha fondato “Cosa nostra”, un progetto che ha introdotto un nuovo concetto di clubbing a Malta, ospitando importanti artisti internazionali quali Tale of Us, Mind Against, Matthew Johnson, Richie Hawtin, Green Velvet e tanti altri ancora e accrescendo così anche la sua fama e il suo sound fatto orientato verso una techno dark, con ampio spazio alle melodie.
Antonio Lananna, in arte Skizzo, è un dj producer, fondatore dell’etichetta discografica “SK recordings”, che riesce a fondere insieme sonorità elettromelodiche e ritmiche minimal-techno senza l’esclusione di contaminazioni, tra i personaggi più importanti del clubbing pugliese e “colonna portante” della musica underground nel Sud Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *